Energia Spiegata

di Carlo Capè, amministratore delegato Bip – Business Integration Partners

 

Gli utenti devono sfruttare al meglio la sempre maggiore mole di dati messa a disposizione sul cloud da retailer e service provider, solo così saranno protagonisti e non vittime di questa rivoluzione

Non solo i millennials, ma anche il resto degli italiani, dovrà prendere velocemente dimestichezza con smartphone e tablet per monitorare e gestire in modo efficiente i propri consumi elettrici. Dopo l’avvio degli investimenti nelle smart grid, è ora il turno dei cittadini, che devono imparare a sfruttare al meglio la sempre maggiore mole di dati messa a disposizione sul cloud da retailer e service provider. L’interazione tra domanda e offerta è infatti fondamentale per portare alla diffusione definitiva delle smart grid.

Un processo che, d’altronde, è sempre più richiesto dal contesto energetico in cui ci troviamo. Basti pensare all’abbattimento dei costi del fotovoltaico a...

Fonti, risparmio, efficienza per l’energia

Che la rivoluzione dell'energia sia iniziata è un dato incontrovertibile, ma che il trend vada verso il rinnovabile a discapito delle fonti fossili non è scontato. Più che di rivoluzione, si tratta di un processo: sarà graduale e forse incostante, ma la transizione è già cominciata.

 

Fonti, risparmio, efficienza per l’energia

La Corte costituzionale martedì ha approvato uno dei sei referendum “anti-trivelle” chiesti da dieci Regioni. Ecco dieci domande e dieci risposte per capire meglio il tema in discussione.

Scenari globali

Il 23 febbraio scorso è stato pubblicato l'ultimo studio di Leonardo Maugeri, "The Oil Global Market: No Safe Haven for Price", che racchiude le previsioni sul futuro del petrolio alla luce del crollo del prezzo del greggio e delle difficili relazioni tra i paesi produttori.