Gigawatt sponsor
Megawatt sponsor
Con la collaborazione di
Media partner

Energia Spiegata

Non è semplice stare dentro la complessità di un settore cruciale come quello energetico. Tanto più quando questo attraversa un periodo di trasformazione tumultuosa.
Cambiano i principi e gli obiettivi intorno a cui organizziamo le politiche e le strategie energetiche, cambiano gli scenari e i rapporti di forza, cambiano le fonti e cambiano le tecnologie, cambiano i mercati e le regole, cambia l’atteggiamento di chi l’energia la usa: il nostro atteggiamento.  

Neanche raccontarla, questa complessità, è semplice. Il Festival dell’Energia lo fa da sette anni e con questa ottava edizione si mette in gioco ancora una volta: quella che si aprirà il 28 maggio 2015 a Milano è un’edizione che guarda all’Europa e al mondo con ospiti internazionali, in una città che proprio in quei giorni vivrà un momento fortissimo di fermento e di attenzione mondiale.

Parleremo di Europa e di politiche per la transizione energetica a...

Scenario

Un paese da ammodernare e l'impossibilità di farlo. Odissee contemporanee e nuovi mostri. Un intervento di Alessandro Beulcke, presidente Aris - Nimby Forum.

Scenario

L'Intenational Energy Agency pubblica un outlook interamente dedicato alle dinamiche energetiche in Africa. Focalizzandosi in particolare sull'area Sub-Sahariana: è questa l'area che deve essere l'epicentro di un programma strutturato contro la povertà energetica se vogliamo raggiungere obiettivi concreti. 

Ambiente e clima

Il nuovo libro di Chicco Testa mette in discussione l'assioma "naturale cioè giusto" per spingerci a elaborare una nuova forma di ambientalismo, più umanista, capace di tenere conto della necessità di salvaguardare il pianeta Terra, in quanto  spazio dove l’uomo vive e si sviluppa.