FESTIVAL

Il Festival dell’Energia è un’occasione di divulgazione e approfondimento. Per questo sceglie linguaggi e modalità diverse per raccontare l’energia a un pubblico ogni volta diverso: dagli esperti, agli studenti universitari, ai bambini.


Oltre all’iniziativa avviata con il Politecnico di Milano, che apre eccezionalmente i suoi laboratori di ricerca energetica per il pubblico del Festival, l’edizione 2015 della manifestazione prevede anche una stretta collaborazione con la Casa dell’Energia e dell’Ambiente, sede operativa della Fondazione Aem, Gruppo A2A.

 

Sabato 30 maggio 2015, dalle 9,30, sarà possibile visitare l’area didattica interattiva sull’energia: un’esperienza coinvolgente che trasforma il gioco in apprendimento e consente ai ragazzi di avvicinarsi in maniera appassionante ai temi dell’ambiente, scoprendo tutti i segreti del mondo dell’energia ed i principi che ne regolano il funzionamento.

 

Dalle fonti fossili alle fonti rinnovabili, dall’efficienza energetica alle tecnologie più innovative e ancora sperimentali, fino alla gestione integrata del ciclo dei rifiuti: i visitatori saranno accompagnati in un viaggio, attraverso esperimenti e giochi interattivi, verso un futuro sostenibile di cui saranno i protagonisti.

 

 

 http://www.fondazioneaem.it/home/cms/faem/casaenergia/