ALESSANDRO ORTIS

Co-Presidente del Panel on Economic, Social, Sustainable Develpoment dell’Assemblea Parlamentare del Mediterraneo
Alessandro Ortis

Friulano, dopo aver frequentato la Scuola Militare “Nunziatella”, si è laureato in ingegneria nucleare al Politecnico di Milano e diplomato alla Scuola di Direzione Aziendale dell’Università “Bocconi”. Fino al 1987, ha ricoperto ruoli dirigenziali in aziende pubbliche e private: Gruppo Zanussi, Gruppo Pirelli, Gruppo ENI, Ispredil/Ance, Gruppo Ares/Serono).

È stato in seguito: Vice Presidente dell’ENEL, Presidente di Eurelectric (Associazione delle aziende elettriche europee); Docente di organizzazione e gestione aziendale e Presidente del gruppo di esperti per il settore elettrico dell’Agenzia Internazionale dell’Energia (IEA) di Parigi.

Successivamente è stato: Direttore Generale per l’Energia e le Risorse Minerarie al Ministero dello Sviluppo Economico; Presidente della Cassa Conguaglio per il Settore Elettrico; Componente del Governing Board dell’Agenzia Internazionale dell’Energia; Membro del Consiglio superiore dei Lavori pubblici e della Commissione tecnico-scientifica del Dipartimento della Protezione Civile.

Dal 2003 al febbraio 2011, è stato Presidente dell’Autorità per l’energia elettrica e il gas; Presidente di MEDREG (Associazione dei Regolatori per l’energia del  Mediterraneo); Vice Presidente del Consiglio europeo dei Regolatori per l’Energia e Presidente di IERN (International Energy Regulation Network).

Attualmente è Co-Presidente del Panel on Economic, Social, Sustainable Develpoment dell’Assemblea Parlamentare del Mediterraneo; Senior Advisor della Banca Europea per la Ricostruzione e lo Sviluppo di Londra e Presidente Onorario di MEDREG.

È insignito delle onorificenze di  Cav. di Gr. Cr. dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana e di Cavaliere della Légion d’Honneur francese. È membro dell’Ordine degli Ingegneri, del Registro dei Revisori Contabili, del Rotary Club.