EDGARDO CURCIO

Presidente AIEE (Associazione Italiana Economisti dell’Energia) e Fondazione Energia
Edgardo Curcio

Laureato in scienze economiche nel 1952 presso l'Università di Roma, lavora all'API dal 1953 al 1959. Successivamente entra nel Gruppo BPD-Bombrini Parodi Delfino dove ricopre vari incarichi per assumere poi la posizione di Responsabile Nuove Iniziative di Sviluppo di Gruppo. Nel 1968 entra in ENI come assistente del Direttore Finanziario.

Agli inizi del 1970 passa alla Direzione Programmazione prima come Responsabile del Settore Chimico e nel 1978 come Vice Direttore Centrale per la Programmazione Energetica del Gruppo ENI; nel 1980 viene nominato Direttore Generale  per la Programmazione e lo Sviluppo dell'AGIP SpA; nel 1991 lascia l'AGIP e viene nominato Vice Presidente della SOGESTA SPA società del Gruppo ENI attiva nella formazione

Membro di varie Associazioni, dal 1990 è Presidente dell'AIEE e dal 2005 della Fondazione Energia.
Dal 1996 dirige un Master di Specializzazione sul settore energetico alla Luiss Management e dal 1999 un Master Universitario sull'Energia  e l'Ambiente presso l'Università degli Studi di Roma "La Sapienza" dove è anche docente di politica energetica. Presta attività di consulenza presso il  Ministero delle Attività Produttive, il GME, il GSE,  l'Autorità per l'Energia e altre Istituzioni nazionali per i problemi relativi al settore energetico in Italia.

È autore di moltissimi articoli  e pubblicazioni nel settore del petrolio,  del gas e dell'elettricità e fa parte della Redazione scientifica ed editoriale di alcune importanti riviste nazionali che si occupano di petrolio ed energia. Dirige la rivista  dell'AIEE "Energia ed Economia" e scrive regolarmente su moltissimi quotidiani e riviste specializzate.

Attualmente è partner  di Energy Advisors, una società di consulenza nel settore energetico, attiva anche nel brokeraggio e nello sviluppo di nuove attività imprenditoriali.