SOTTO L'ALTO PATRONATO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA.

promosso da

Aris Politecnico di Milano

partner

Assoelettrica Asso Rinnovabili Feder Utility Assoelettrica

Patrocini istituzionali e collaborazioni

Commissione Europea Ministero dell'Ambiente Ministero dello Sviluppo Expo 2015 Acquirente Unico WAME

FRANCESCO RUTELLI

Membro della 4ª Commissione permanente (Difesa)
Francesco Rutelli

Nato a Roma il 14 giugno 1954, è sposato con la giornalista Barbara Palombelli. Hanno quattro figli.
È Senatore della Repubblica, promotore e Presidente dell'Alleanza per l'Italia. È Co-Presidente del Partito Democratico Europeo. Presiede la Fondazione “Centro per un Futuro Sostenibile”, think tank dedicato ai temi ambientali internazionali.
È stato Vice Presidente del Consiglio e Ministro per i Beni e le Attività Culturali (2006-2008) e Presidente del Comitato Parlamentare per la Sicurezza della Repubblica (CoPaSiR), organo di controllo dell’intelligence italiana (2008-2009).
Nel dicembre 1993 è stato il primo Sindaco di Roma eletto direttamente dai cittadini, confermato poi nel 1997 con il più largo consenso popolare registrato nelle elezioni nella Capitale (990.000 voti). È stato Commissario straordinario per il Grande Giubileo del 2000.
Nelle elezioni politiche del 2001 ha corso come candidato premier per la coalizione di centro-sinistra “L’Ulivo”, che ha ottenuto 16,4 milioni di voti, contro i 16,95 milioni della coalizione guidata da Silvio Berlusconi. Eletto nel marzo 2002 Presidente de “La Margherita – Democrazia è Libertà”, è stato confermato nell’incarico nel 2004 e nel 2007. Nel 2009 ha promosso la nascita del movimento politico “Alleanza per l’Italia”. Presidente del gruppo Per il Terzo Polo: ApI-FLI. Tra i libri e saggi pubblicati: Piazza della Libertà, Mondadori, 1996; Roma oggi e domani, Newton & Compton, 1997; Quindici Parole, Baldini Castoldi, 2001; Memoria, bellezza e futuro - Ministero per i beni e le attività culturali, 2008; La svolta. Lettera ad un partito mai nato, Marsilio Editori, 2009; (2° edizione con sottotitolo "Costruire l'Alleanza per l'Italia"), 2009.