LUCIANO MAIANI

CNR - Consiglio Nazionale delle Ricerche
Luciano Maiani, romano, 70 anni, docente di Fisica Teorica all'Università di Rom

Luciano Maiani, romano, 70 anni, docente di Fisica Teorica all'Università di Roma 'La Sapienza', è dal 2008 Presidente del Consiglio Nazionale delle Ricerche.
Dal 1993 al 1998 è stato Presidente dell'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) e, dal 1999 al 2003, direttore generale del Consiglio Europeo per la Ricerca Nucleare (CERN) di Ginevra, il più grande laboratorio al mondo di fisica delle particelle. Autore o coautore di oltre 150 pubblicazioni su riviste internazionali, ha ricevuto la laurea honoris causa dalle Università di San Pietroburgo, Bratislava, Varsavia e dall'Università de la Mèditerranèe di Aix-Marseille.
Fra i riconoscimenti scientifici nazionali e internazionali, la medaglia Matteucci assegnata dall'Accademia dei XL (1980), Pianello D'Oro della Fondazione Marchese Giuseppe del Pennino, San Marino (1986), il premio Sakurai della Società americana di fisica (1987), la medaglia d'oro del Presidente della Repubblica Italiana ai Benemeriti della Scienza e della Cultura (2001), il premio E. Fermi conferito dalla Società Italiana di Fisica (2003), la medaglia Dirac assegnata dal Centro di Fisica Teorica Abdus Salam di Trieste (2007).