PAOLO FRANKL

Head of Renewable Energy, IEA

Esperto di fama internazionale nel campo delle energie rinnovabili e della consulenza relativa a tecnologie, mercati, integrazione dei sistemi e valutazione del ciclo di vita, Paolo Frankl ricopre, dal 2007, l’incarico di Direttore della Renewable Energy Division presso l’International Energy Agency. Il suo percorso accademico comprende un dottorato in Energy and Environmental Technologies, conseguito presso l’Università degli Studi di Roma, così come la Marie Curie post-doc fellowship presso l’INSEAD di Fontainebleau, in Francia. Frankl ha lavorato come Senior Researcher presso l’Istituto di ricerca Ambiente Italia e come Direttore scientifico di un’azienda di consulenza e ricerca ambientale, Ecobilancio. Tra il 2000 e il 2002 ha prestato servizio come consulente del Direttore Generale del Ministero dell’Ambiente, trascorrendo inoltre molti anni come assistente universitario in Tecnologie ambientali presso le università di Roma e Firenze, oltre che presso l’École des Mines de Paris. È membro di svariati comitati consultivi internazionali, tra cui l’EU PVSEC International Scientific Advisory Board e la Helmholtz Association of German Research Centres. Autore di svariate pubblicazioni scientifiche, Paolo Frankl si occupa dell'organizzazione per l'IEA di un seminario annuale sulle politiche di alto livello delle energie rinovabili, che ha recentemente affrontato temi quali programmazione e regolazione del mercato, innovazione tecnologica, linee politiche e modelli di business.