ROSA FILIPPINI

Presidente Amici della Terra
Rosa Filippini

Nel 1977 è stata tra i fondatori dell'associazione ambientalista "Amici della Terra" che costituisce la rappresentanza italiana di "Friends of the Earth International". Militante radicale negli anni '70, è stata fra i fondatori delle liste Verdi e fra i promotori dei referendum sulla caccia e sul nucleare. Membro del Consiglio Nazionale per l'Ambiente, nel 1987 viene eletta alla Camera dei Deputati, facendo parte del primo Gruppo parlamentare Verde. Dal 1985 al 1994 è consigliere comunale di Roma e nel 1992 è rieletta deputata con il Partito Socialista Italiano. Nel corso della XI legislatura è fra gli organizzatori del referendum sui controlli ambientali promosso dall'associazione Amici della Terra nel 1993 e, a seguito del successo referendario, ha presentato in Parlamento la proposta di riforma contribuendo in modo determinante all'approvazione della legge 61/94 istitutiva del Sistema delle Agenzie di Protezione dell'Ambiente. Grazie all'associazione di cui ricopre la carica di Presidente, ha contribuito a diffondere in Italia i primi rapporti sulla valutazione dei costi esterni nei campi dell'energia e dei trasporti.