VITTORIO VERDA

Politecnico di Torino

Laureato in Ingegneria Meccanica indirizzo Energia presso il Politecnico di Torino nel 1996 con tesi su modelli termodinamici di sistemi energetici complessi.Nel 2001 ha conseguito il dottorato di ricerca presso il Politecnico di Torino e presso l'Università di Saragozza (Spagna) con votazione sobresaliente cum laude. La tesi di dottorato, dal titolo “Thermoeconomic diagnosis of an urban district heating system based on cogenerative steam and gas turbines” ha riguardato l'elaborazione di un sistema di analisi delle condizioni di funzionamento di sistemi energetici basato sull'impiego dell'analisi exergetica e termoeconomica.

Nel 2002 è risultato vincitore di un concorso di ricercatore a tempo determinato nel settore disciplinare ING-IND10 (Fisica Tecnica Industriale) e nel 2003 di un concorso per ricercatore a tempo indeterminato nella stessa area. Nel 2010 è risultato idoneo in un concorso per Professore Associato nel settore disciplinare ING.IND 10. Attualmente è in servizio come Professore Associato Confermato presso il Dipartimento Energia del Politecnico di Torino.

E' autore di oltre 100 pubblicazioni su riviste e congressi internazionali riguardanti la modellazione termofluidodinamica di sistemi complessi con approcci 1D-3D, la ventilazione sanitaria e di emergenza di infrastrutture (gallerie, metropolitane, grattacieli, ecc), l'analisi termoeconomica di impianti industriali, la diagnostica e il controllo di sistemi energetici, l’ottimizzazione e sintesi di sistemi di distribuzione a rete.

E' associate editor delle riviste Energy, International Journal of Thermodynamics e ASME journal of Electrochemical Energy Conversion and Storage e membro di comitati scientifici di conferenze internazionali nel campo dell’energetica e termodinamica (ECOS, ASME IMECE, ASME ESDA, SDEWES). E’ revisore per riviste internazionali (Energy, International Journal of Thermodynamics, Applied Thermal Engineering, Chemical Engineering Journal, Journal of Power Sources) e congressi nel campo della termodinamica e dell'energetica. Inoltre è stato chairman in vari congressi internazionali (ASME IMECE dal 2003, ECOS dal 2003 e ASME ESDA dal 2006)

Nel 2003 e nel 2016 ha ottenuto il premio Edward F. Obert Award dall’American Society of Mechanical Engineering. Ha tenuto alcuni seminari in varie università Italiane e straniere quali: l’Università di Guanajuato (Messico), Ohio State University (USA), Università di Roma-La Sapienza, l’Università di Morelia (Mexico), la Denmark Technical University (Denmark), la Skoltech (Russia).